Entropa = Europa di Marcello Sassoli

Sotto il titolo intr! igante "Entropa = Europa" l’artista ceco David Cerny ha inaugurato il semestre ceco della presidenza dell’Unione europea. Tocca a loro dal 1 gennaio 2009 sino al 30 giugno 2009. La sua opera è presentata su un grande pannello all’entrata del Consiglio dei Ministri dell’Unione europea a Bruxelles. E’ un puzzle dedicato ai 27 paesi che compongono l’Unione. La provocazione dell’artista è quella di mettere in risalto gli aspetti più conosciuti e contraddittori di ogni paese. L’Italia è rappresentata da un campo di calcio fatto a penisola, in cui 11 giocatori si divertono con un pallone che sembra essere appendice del loro corpo. L’intento di questo artista è di mettere in risalto gli aspetti ludici e divertenti degli stereotipi attribuiti ad ogni popolo europeo. Attraverso quest’ottica particolare siamo stimolati, noi spettatori, ad arrivare a connessioni sempre più precise del nostro pensare, appunto, l’Europa. Ci interroghiamo, ci divertiamo, inventiamo nuove comb! inazioni mentali e per finire, al termine del nostro percorso ! visivo, siamo un po' più interessati alla realtà pura del nostro continente. E' un esercizio vitale se vogliamo mantenere l’ideale dell’Europa unita, uscita da una guerra disastrosa più di 60 anni fa e vissuta in” pace” per un periodo lungo tre-quattro generazioni. E’ questo il primo pensiero che ci viene spontaneo alla vista del maxipuzzle. Speriamo che domenica prossima i 27 capi di governo che convergeranno a Bruxelles se ne ispirino e facciano un passo avanti. Ne abbiamo bisogno!